Portogallo e colonie, film e letteratura

Immenso fascino ha la cultura di lingua portoghese, cugina di quella italiana, ha prodotto film e opere letterarie memorabili, sia in Portogallo che in Brasile e nelle altre colonie. Macunaima cuoce un gigante dentro i maccheroni ricordando una battuta italiana, nel romanzo del modernista Mario De Andrade, nativo di San Paolo. Il suo eroe è … Continua a leggere Portogallo e colonie, film e letteratura

La Russia e Dostoevsky (Достоевский)

Il primo nome che viene in mente è Достоевский, per semplificare Dostoevsky, un cercatore della verità e un amante del teatro. In controsenso, ma come ci insegna Carmelo Bene, non è così. Per associazione geografica a sapienza parliamo di letteratura russa perché ci piace girare per il mondo con la letteratura e non. Possiede una … Continua a leggere La Russia e Dostoevsky (Достоевский)

Carmelo Bene e il cinema

Carmelo Bene e il cinema furono in un rapporto particolare intessuto dall’autobiografia di Carmelo Bene. C. B. esordisce nel teatro a soli vent’anni con Il Caligola di Albert Camus ‘per ammortizzare le spese’. Nasce nel 1937 e muore nel 2002. Solo nel ’68, in ‘indifferente polemica’ con il movimento del ’68, inizia col cinema con Nostra … Continua a leggere Carmelo Bene e il cinema

Gille Deleuze e il cinema

Desunto da L’immagine- movimento (Biblioteca Einaudi, 2016) di Gille Deleuze (a cui seguirà L’immagine-tempo) ve li farei leggere (li leggo e li faccio leggere) contro l’idea strisciante di video per il consumo quotidiano da cellulare. Gille Deleuze nei due saggi analizza i suoi film preferiti, senza dimenticare che è un filosofo francese nato nel 1925 e morto nel 1995, e … Continua a leggere Gille Deleuze e il cinema

Filosofia pratica: produzione di concetti quotidiani (Gille Deleuze docet)

Ho fatto un video di filosofia pratica in nuce, applicata alla realtà, cioè ho risolto un problema esistenziale di una mia giornata tramite una digressione filosofica: filosofia quindi applicata alla realtà, come dovrebbe essere, come dice Gille Deleuze. Filosofia non è più 'amore per il sapere' (secondo l'etimologia della parola), ma è un'attività di produzione … Continua a leggere Filosofia pratica: produzione di concetti quotidiani (Gille Deleuze docet)

L’enigma di Carmelo Bene – dall’arte alla mistica

Sto facendo la tesi su Carmelo Bene, lo dico. Pensavo di fare Carmelo Bene e Oreste del Buono, poi Oreste si è rivelato una moda passeggera della mia mente ed è rimasto Carmelo Bene. Lo seguo da anni in effetti - solo in differita perché morto nel 2002 - e ogni volta non mi capacito … Continua a leggere L’enigma di Carmelo Bene – dall’arte alla mistica

Libri scomparsi dal mercato: caso o censura? Contatto Bompiani… Poi colpo di scena…

È uscito finalmente un nuovo libro - marginale - ma di Carmelo Bene e per la Nave di Teseo. Che significa? Una sua riscoperta, può essere. In questo caso parla di sport, calcio, e gesto atletico come ciò che sta nell'immediato, cioè nell'atto senza tempo e respiro, diverso dall'azione, in cui si dissolve il soggetto. … Continua a leggere Libri scomparsi dal mercato: caso o censura? Contatto Bompiani… Poi colpo di scena…

Serve una guida se si vuole ottenere qualcosa dai libri?

Per leggere serve una guida. Altrimenti si legge a caso quello schifo che propone il giornale, il premio Strega, o direttamente il libro di Salvini per essere cittadini più onesti e continuare la vita di merda. Oppure seguire guide critiche su cosa c'è di bello, nella lettura, di utile. Per questo una panoramica delle opere … Continua a leggere Serve una guida se si vuole ottenere qualcosa dai libri?

Dostoevsky e la ricerca taoista della verità.

Che la Letteratura cura è una gran bella novità... O meglio non è la letteratura a curare, ma questa ci porta a conoscere argomenti nuovi. La letteratura sviluppa la nostra parte conoscitiva. Non le altre parti. Dostoevsky per esempio era un cercatore della verità, portando alle estreme conseguenze i suoi personaggi, le loro azioni, i … Continua a leggere Dostoevsky e la ricerca taoista della verità.